Creval cede il ramo del pegno ad Affide

Creval cede il ramo del pegno ad Affide

L’operazione, autorizzata dalle Competenti Autorità, avrà efficacia dal 3 febbraio 2020 in concomitanza con la migrazione dei sistemi informatici avviata nei giorni scorsi.

Creval ha perfezionato la cessione dell’attività di credito su pegno della banca a Custodia Valore – Credito su Pegno (società del gruppo viennese Dorotheum).
L’operazione, autorizzata dalle Competenti Autorità, avrà efficacia dal 3 febbraio 2020 in concomitanza con la migrazione dei sistemi informatici avviata nei giorni scorsi.
Nell’ambito dell’accordo di cessione, Creval si è impegnata a concedere agevolazioni di credito a Custodia Valore, a supporto dell’attività ordinaria, e a continuare a fornire servizi di information technology e di supporto alla società.
Il corrispettivo incassato da Creval per la transazione ammonta a 38 milioni di euro, con una plusvalenza lorda di circa 33 milioni di euro, che fornisce un importante contributo all’utile netto dell’esercizio in corso.
L’operazione – si legge in una nota – è coerente con le linee guida del piano industriale 2019-2023 che prevedono una maggiore focalizzazione sui business strategici per lo sviluppo di Creval, con l’obiettivo di rafforzare l’attività di banca commerciale radicata sul territorio a servizio di famiglie e PMI.

LA STAMPA – Creval, perfezionata cessione attività di credito su pegno

 

 

Articoli che ti potrebbero interessare:

BREVE CRONACA DEL MONTE DI PIETÀ A ROMA...
Affide(ex Custodia Valore) acquisisce il ramo d’azienda InPegno dal Gruppo Bancario Creval, confermandosi così leader europeo del credito su...
Gli italiani fanno ricorso al Monte dei Pegni per prestiti immediati. Affide sospende la messa in asta di tutte le polizze scadute e non rinnovate...

Lascia un commento